Sandro Valerio

  • CARDIOLOGIA 100% 100%
  • ANESTESIOLOGIA 100% 100%
  • MEDICINA INTERNA 100% 100%

Sandro Valerio si laurea all’Università degli studi di Napoli, facoltà di Medicina Veterinaria nel luglio 1989 con una tesi sulla cheratite pannosa del cane o sindrome di Uberreiter. Si dedica subito allo studio dell’anestesiologia e della cardiologia. Nel 1996 nella Clinica San Francesco di Tivoli collabora, in qualità di anestesista, con lo staff del Dott. Pietro Filippo Adamo al primo intervento di chirurgia celebrale pubblicato in Italia (Veterinaria anno 13 n°3 giugno 1999). Detta collaborazione è poi continuata fino al 2001 per lo stesso tipo di chirurgie. Nel 1999/2000 frequenta il corso di perfezionamento in Cardiologia dei piccoli animali c/o l’Università degli studi di Napoli Federico II facoltà di Medicina Veterinaria. Nel 2002 frequenta il corso di Anestesiologia AC VET-Roma. Nel 2003 frequenta il corso di Cardiologia e Diagnostica con ultrasuoni sui piccoli animali di I e II livello.

Nel 2004 iscritto all’I.S.V.R.A. (Italian Society of Veterinary regional Anesthesia) segue a Roma il corso di anestesia locoregionale. Nel 2007 a Jesolo segue il corso internazionale di T.I.V.A. (total intravenus anesthesia) organizzato dal I.S.V.R.A. Nel 2010 partecipa al corso teorico pratico di Ecocardiografia ed Ecodoppler nel piccoli animali organizzato nell’ospedale didattico sez. di Clinica Medica facoltà di Medicina Veterinaria di Bari. E’ autore di una pubblicazione sull’Epatozoonosi canina (O.D.V. n°5 – 2011) e della comunicazione breve in sede congressuale Scivac “Local treatment of leishmaniotic granuloma on the penile mucosa in a dog”.

Shares
Share This